Corso di letteratura: Dezső Kosztolányi

Prezzo

€70

Durata

4 Settimane

Il corso

Chi vuole conoscere davvero la prosa novecentesca ungherese non può ignorare la figura di Dezső Kosztolányi.


<< Il lettore italiano ha conosciuto Sándor Márai e solo ora Kosztolányi; a noi ungheresi, invece, è accaduto esattamente l'inverso: è dall'angolazione di Kosztolányi che guardiamo la letteratura ungherese del XX secolo. Tutti stanno un po' nella sua ombra, e anche quelli che non ci stanno vorrebbero forse starci.>> /Péter Esterházy/


<<Pochi scrittori della letteratura occidentale sono riusciti a procurarsi da vivere grazie ai romanzi d’appendice e agli articoli di colore. (...) Kosztolányi era l’incarnazione ungherese di questa possibilità. Non possedeva una carrozza, viveva modestamente, ma anche lui per trent’anni, quasi tutti i giorni, scrisse pezzi di colore per i quotidiani. Kosztolányi scriveva tutti i giorni un piccolo capolavoro perché doveva scrivere.>>

/Terra, terra!... di Sándor Márai/


  • Quattro lezioni per modulo per un totale di 12 lezioni

  • Il giovedì, dalle 18.30 alle 20, il 5, il 12, il 19 e il 2 giugno

  • Costo per ogni modulo 70€



La storia della prosa novecentesca ungherese in 4 puntate cominciando da Dezső Kosztolányi e toccandone i rappresentanti più importanti. Sfateremo alcune credenze e scopriremo autori importanti ma poco conosciuti in Italia. Il corso sarà accompagnato dalla visione di un film classico ungherese e all’ultimo incontro ci sarà un ospite speciale.




L'insegnante

Mónika Szilágyi

Mónika Szilágyi

L’insegnante sarà Mónika Szilágyi, editrice Edizioni Anfora, madrelingua ungherese, laureata in Lingua e Letteratura Ungherese e Lingua e Letteratura Italiana. Curatrice e co-traduttrice dell'edizione italiana del romanzo Anna Édes di Dezső Kosztolányi.

Partecipa al nostro corso online
arrow&amp;v
arrow&amp;v

Grazie per la registrazione!